Progetto per il risanamento ed il recupero dei terreni incolti e/o abbandonati (L.R. 10/2010)-contributi anni 2020-2021. Pubblicazione aree di intervento.

Si informa i cittadini che il Comune di Resia è stato beneficiario di un contributo per il recupero dei terrni incolti e/o abbandonati. Il fine che si intende perseguire è quello di rispondere alla sempre maggiore necessità di recuperare i numerosi terreni nelle zone montane dove l'avanzare del bosco sta causando una diminuzione della qualità del paesaggio e della vita in prossimità dei centri abitati. L' Amministrazione ha individuato cinque aree su cui effettuare gli interventi di cui trattasi e che consistono principalmente nel taglio degli alberi, lo sfalcio ed il decespugliamento, la trinciatura del materiale vegetale e quant'altro necessario per il risanamento delle stesse.
Le aree di intervento individuate sono evidenziate nelle planimetrie allegate ed interessano le frazioni di Prato, San Giorgio, Gniva, Oseacco e Stolvizza.
I proprietari dei terreni interessati dagli interventi riceveranno apposita comunicazione dove verranno illustrate le varie lavorazioni da eseguire e con la richiesta di autorizzazione all' accesso alla proprietà privata.
L' Ufficio Tecnico rimane comunque a disposizione per fornire qualsiasi informazione ed illustrare le lavorazioni che verranno eseguite, tramite i seguenti canali: telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 15:00 tel. 0433 53001 successivamente digitare 2017-Maria Pontarini, allo sportello nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 oppure inviando un' email a tecnico.tributi@com-resia.regione.fvg.it