Comune di Resia

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: Comune di Resia > Notizia
venerdì 06, aprile 2018 07:40 Età: 74 days

Incentivo Regionale alla natalità e al lavoro femminile

Categoria: News

Pomaganjë w Reģjune śa tï ka bojo sa našinali anu śa te žënski dëlu

Dal 5 aprile 2018 è possibile presentare domanda per accedere all'incentivo regionale di cui all'art. 8 (commi da 14 a 21) della L.R. n. 14 del 30.03.2018.

Si tratta di un incentivo per le nascite e adozioni di minori nati o adottati negli anni 2018 e 2019 e viene riconosciuto ai nuclei familiari in possesso di un ISEE minorenni di valore pari o inferiore ai 30.000 Euro, nel quale è compreso anche il figlio nato o adottato a partire dal 1° gennaio 2018. L'importo dell'incentivo è di 1.200 euro annui per 3 anni a decorrere dal mese di nascita o di adozione. Per i nati nel 2018 e 2019 dura fino al compimento dei 3 anni, per i minori adottati nello stesso periodo dura fino al terzo anno di adozione.

Per poter accedere al beneficio, il richiedente deve essere titolare di una carta famiglia in corso di validità. Se non lo è, deve richiederne il  rilascio o il rinnovo contestualmente alla presentazione della domanda di accesso all'incentivo.

Sia il richiedente che il figlio devono essere residenti in Friuli Venezia Giulia al momento della presentazione della domanda.

La domanda deve essere presentata entro 90 giorni dalla nascita o adozione del figlio. Per i bambini nato o adottati dal 1° gennaio al 4 aprile 2018, la domanda va presentata entro il 4 luglio 2018.

La domanda va presentata una sola volta e l'assegno verrà corrisposto annualmente fino al terzo anno di vita del bambino o fino al terzo anno di ingresso in famiglia del figlio adottato.Per mantenere il diritto all'erogazione dell'incentivo per le annualità successive è necessario rinnovare la Carta Famiglia una prima volta entro 12 mesi dalla data di presentazione della richiesta e una seconda volta entro 24 mesi dalla stessa data. Inoltre il figlio per il quale si chiede l'incentivo deve continuare ad essere presente nel nucleo famigliare (come definito ai fini ISEE dall'art. 3 del DPCM 159/2013) e bisogna essere in possesso, alla data del rinnovo di Carta Famiglia, di un ISEE minorenni (calcolato ai sensi dell'art. 7 del DPCM 159/2013).

Per maggiori informazioni e chiarimenti, per le modalità di presentazione e la modulistica è possibile consultare la pagina dedicata dal sito istituzionale della Regione FVG cliccando qui

 

W pet dnuw avrïla 2018 śa mörë pražantat baranjë śa pomaganjë w Reģjune skusa art. 8 (commi od 14 dardu 21) w L.R. n. 14 del 30.03.2018.

Tu jë nö pomaganjë śa tï ka bojo sa našinali aliboj wlëśli tu-w no nöwo famajo tu-w lita 2018 anu 2019, śa famaje ka ni majo ISEE śa otroke par aliboj manj ka 30.000 Euruw, to ka jë pa otrok ka sa našinali aliboj wliśal od parvi din ganarja 2018. Pomaganjë jë w 1.200 euruw po lëtu śa trï lita od misza w ko otrok an sa našinal aliboj wliśal tu-w no nöwo famajo.

Śa mörët mët pomaganjë, jë trëbë ćarta w famajo valet. Će sa jo nïma, śa me jo barat wkop śiś baranjon w  pomaganjë. Otrok anu ti ka pražantawa baranjë ni majo žïvit tu-w Reģjuni.

Baranjë me bet pražantanu prid ka bojo prašle 90 dnuw od ko otrok an sa našinal aliboj wliśal tu-w no nöwo famajo. Śa otroke ka so sa našinali od parvi din ganarja dardu štiri dni avrïla 2018, baranjë me bet pražantanu prid ka 4 dni žužüladörja 2018.

Baranjë me bet pražantanu dan sami vjač anu beče bojo dani wsaki lëtu śa trï lita. Wsaki lëtu jë trëbë posjortät ćarto w famajo, te parvi vjač prit nu ka 12 miszuw od baranjë invëzi te sagont vjač prit nu ka 24 miszuw. Otrok ma žïvit rudi ta-w ito famajo (taj di ISEE tu-w art. 3 od DPCM 159/2013) anu sa ma mët rudi ćarto w famajo anu ISEE śa otroke (ślidinö taj ričë art. 7 od DPCM 159/2013). 

Śa vëdët kaj vać sa mörë pogledat paģino w sita w Reģjuni FVG